Martedì 01 Aprile 2008

Incendi dolosi nel Parco di Colli

Un incendio di probabile origine dolosa è divamapato nella notte nel Parco dei Colli di Bergamo. Le fiamme hanno avuto inizio da quattro focolai differenti nel Comune di Torre Boldone, nei pressi della località Fenile, e si sono propagate per circa un ettaro di bosco. Il tempestivo intervento delle squadre antincendio di Torre Boldone, Ranica e Sorisole coordinate dal personale addetto del Consorzio, ha consentito di domare le fiamme e provvedere al definitivo spegnimento dei diversi roghi intorno alle ore 5, tre ore dopo l’inizio dell’incendio.

Verso le ore 11, nella stessa zona ha avuto origine un nuovo incendio di più vaste proporzioni (circa 2 ettari) in cui è stato necessario l’intervento di 2 elicotteri del Servizio Antincendio Boschivo – Protezione Civile della Regione Lombardia. Il coordinamento effettuato da parte del Corpo Forestale dello Stato – Comando Stazione di Curno - ha visto attive anche le squadre Antincendio Boschivo di Torre Boldone e Villa d’Alme oltre ai Vigili del Fuoco e al personale del Parco. Gli elicotteri regionali, che si sono approvvigionati presso il bacino di riserva d’acqua dell’eliporto Pighet di Ranica, hanno effettuato circa 50 lanci sulle fiamme ed alle ore 15 l’incendio è stato completamente domato.
Permane intanto il grave pericolo di incendi boschivi a causa dell’andamento stagionale; si invitano i cittadini alla massima attenzione, segnalando al Corpo Forestale dello Stato -Sala Operativa di Curno (1515) eventuali focolai o comportamenti scorretti.(01/04/2008)

e.roncalli

© riproduzione riservata