Venerdì 28 Febbraio 2014

Scambio di persona, 5 furti, una truffa

Minorenne agli arresti domiciliari

auto dei carabinieri a Forestro sparso
(Foto by San Marco Foto)

È ancora minorenne, per essendo nato del 1996, ma ha già sul groppone una sfilza di reati: parliamo di cinque furti, una truffa e una sostituzione di persona. I carabinieri di Bergamo hanno notificato al minorenne l’ordinanza di applicazione della misura cautelare in casa, a Torre Boldone.

Il giovane è indagato per cinque furti in abitazione in concorso commessi il 18 giugno 2013 in via Giordano a Bergamo, il 29 agosto 2013 in via Libertà a Gorle, il 31 agosto in via Rampinelli a Bergamo, il 9 settembre 2013 in via Simone Elia a Bergamo e il 2 ottobre 2013 in via Mattioli a Bergamo.

Inoltre a suo carico ci sarebbe una truffa in concorso commessa il 23 settembre 2013 ai danni di una 63enne a Curno, in via Terzi Sant’Agata e una sostituzione di persona, reato commesso da maggio a ottobre 2013.

© riproduzione riservata