L’Etna erutta, cenere nei motori Ritardo per il volo da Catania a Bergamo

L’Etna erutta, cenere nei motori
Ritardo per il volo da Catania a Bergamo

Il volo Fr7952 di Ryanair sta subendo un ritardo di oltre 3 ore, la partenza prevista per le 13.15 è slittata alle 16.30.

Una serie di voli dall’aeroporto di Catania stanno decollando con ritardo per la cenere dell’eruzione dell’Etna in corso in queste ore su un’intensa attività da uno dei crateri sommitali con fontane di lava, boati e l’emissione di una colata. Il fenomeno è concentrato nella zona alta e desertica del vulcano. Il sistema è carico di energia come dimostra l’alto livello del tremore dei condotti magmatici interni dell’Etna, come emerge dal sito dell’Osservatorio etneo dell’Istituto nazionale di geofisca e vulcanologia di Catania.

E se fino a giovedì sera la nuova fase eruttiva del vulcano non impattava sull’attività dell’aeroporto internazionale Vincenzo Bellini, ora la situazione pare diversa con ritardi di alcuni voli tra cui quello di Ryanair diretto allo scalo bergamasco che era previsto per le 13.15 e che invece alla fine è partito alle 16.30.


© RIPRODUZIONE RISERVATA