Giovedì 25 Marzo 2004

L’Avis provinciale verso una riorganizzazione tema portante dell’assemnblea annuale

La gestione economica e organjzzativa saranno i due temi centrali dell’assemblea annuale dell’Avis provinciale, in programma sabato 27 marzo 2004 alla Casa del Giovane, con inizio alle 14. «La nostra associazione - anticipa il presidente Tiziano Gamba - sta attraversando una fase particolare: questioni economiche si aggiungono a questioni organizzative, dando vita a periodi gestionali piuttosto intensi e non sempre facili». Anche l’Avis, insomma, necessita di nuovi progetti che traghettino l’organizzazione verso una radicale trasformazione, più consona alle esigenze della società attuale e soprattutto del mondo del volontariato. Sabato, dunque, sarà l’occasione più appropriata per fare bilanci, con un occhio al futuro. «La separazione tra l’attività di raccolta e quella di promozione – aggiunge il presidente - è la conclusione naturale del processo di riorganizzazione dell’Avis attivato ormai da alcuni anni». Fa parte della riorganizzazione, per esempio, il riaffidamento di alcune attività inerenti il ruolo associativo (finora svolte dall’Avis provinciale) alle Avis comunali che potranno realizzarle anche attraverso una gestione a livello zonale. In questo modo si prevede un decentramento di competenze e di iniziative dall’Avis Provinciale alle Avis periferiche che saranno maggiormente coinvolte sul territorio e che avranno come priorità l’incremento del numero dei donatori e delle donazioni.

(25/03/2004)                                                                 

g.francinetti

© riproduzione riservata

Tags