Martedì 26 Febbraio 2008

Professionista rapinato dell’orologio Cartier

Ennesimo colpo della banda degli orologi di lusso. Questa mattina alle 11, in via Quintino Basso a Bergamo, un professionista che stava percorrendo la strada a piedi è stato avvicinato da due malviventi, con accento meridionale, che lo hanno rapinato dell’orologio Cartier del valore di 15 mila euro. Subito dopo il colpo i due rapinatori sono fuggiti in sella ad uno scooter. Nel tentativo di resistere ai malviventi, il professionista è stato strattonato riportando ferite ad una spalla. Subito soccorso, l’uomo è stato poi medicato al Pronto Soccorso degli Ospedali Riuniti. Sul luogo dell’accaduto sono intervenuti gli agenti della Polizia di Stato. Si tratta ormai del terzo colpo dall’inizio dell’anno. Il 5 febbraio un passante era stato rapinato del Rolex in via Silvio Spaventa, mentre il 7 febbraio un’altra rapina era stata messa a segno nella zona dello Stadio. Lo scorso dicembre la «banda del rolex» aveva compiuto altri due colpi in via delle Forze Ardeatine, in città, nella zona Santa Lucia e in via Rosolino Pilo, zona Valtesse-San Colombano.(26/02/2008)

e.roncalli

© riproduzione riservata