Martedì 05 Agosto 2014

Ragazzo aggredisce due controllori

È panico sulla linea 8 dell’Atb

Un pullman della linea 8

Panico lunedì 4 agosto su un bus dell’Atb, dove un ragazzo dominicano ha aggredito due controllori. È successo intorno alle 16 sul pullman della linea 8 all’altezza dell’incrocio tra via Fantoni e via Angelo Mai.

Il ragazzo dominicano ha cominciato a discutere con i due controllori, probabilmente per il biglietto non pagato: prima si è limitato a urlare e poi è passato alle maniere forti, prendendo il controllore per il collo. È scoppiata una colluttazione nella quale è intervenuto anche il secondo controllore: l’autista ha subito fermato l’autobus e ha chiamato i carabinieri.

La violenza del dominicano ha scatenato il panico tra gli altri passeggeri, tra cui alcune mamme con i bambini: tutti si sono affrettati a scendere e l’autista ha chiuso le porte per impedire al dominicano di scendere. Il ragazzo per tutta risposta ha cercato di sfondare le porte posteriori, senza riuscirci.

Sul posto sono arrivati i carabinieri della stazione di Bergamo Bassa e si è fermata anche una pattuglia di guardie giurate dell’istituto Sorveglianza italiana. I militari hanno preso in consegna il ragazzo dominicano che, mentre scendeva dall’autobus, ha continuato a insultare i controllori.

Leggi di più su L’Eco di Bergamo del 5 agosto

© riproduzione riservata