Sabato 26 Aprile 2008

Rapinatore in farmacia con un coltello da cucina

Momenti di paura in una farmacia della città, dove un uomo ha minacciato con un coltello da cucina la titolare e una sua collaboratrice per farsi consegnare l’incasso, circa 200 euro. L’uomo, forse un tossicodipendente, è entrato nella farmacia Terni di piazza Dante con il volto travisato da una sciarpa. Una volta al bancone ha estratto un coltello da cucina e si è fatto consegnare i soldi della cassa. Prima di fuggire, a piedi, si è anche fatto dare un farmaco ansiolitico.Tutto è avvenuto verso le 17, quando nella farmacia si trovavano solo la titolare e una sua collaboratrice. Le due donne sono state minacciate con il coltello e hanno consegnato al malvivente soldi e farmaco. Quando l’uomo è fuggito è scattato l’allarme e sul posto è intervenuta una pattuglia di agenti di polizia.

(26/04/2008)

a.campoleoni

© riproduzione riservata