Domenica 01 Agosto 2004

Rissa in Città Alta: feriti e denunciati

Medicati in ospedale, dimessi e denunciati per rissa. È la sorte toccata a quattro ragazzi dei centri sociali che nella notte sono stati protagonisti, nelle strade di Città Alta, di un acceso diverbio con giovani riconducibili all’area dell’estrema destra. Ad un certo punto tutto è degenerato, sono spuntati i coltelli e i quattro hanno avuto la peggio. Fortunatamente tutti se la sono cavata con ferite guaribili in pochi giorni. È toccato ai carabinieri di Città Alta e del nucleo radiomobile di Bergamo ricostruire quanto accaduto lungo la Corsarola, fra piazza Cittadella e vicolo S. Agata. Ma quando i militari sono giunti sul posto, dei giovani d’estrema destra non c’era più traccia. I feriti sono stati accompagnati al pronto soccorso e, alla fine, denunciati per rissa.

L’aggressione dei giovani del Pacì Paciana è stata condannata fermamente dal consigliere comunale Maurizio Morgano a nome di Rifondazione comunista.

(01/08/2004)

r.clemente

© riproduzione riservata

Tags