Martedì 08 Luglio 2014

Rissa in pieno centro città

tra parcheggiatori abusivi

Dopo quella di domenica pomeriggio, un’altra rissa è scoppiata in piazza Matteotti, stavolta tra i parcheggiatori abusivi indiani e un gruppo di romeni.

È successo alle 17,15: a lanciare l’allarme sono stati alcuni passanti che, impauriti, hanno fermato una pattuglia di guardie giurate dell’istituto Sorveglianza italiana. Sette persone si stavano azzuffando per futili motivi: un gruppo di indiani, parcheggiatori abusivi, e tre romeni.

Tutti sembravano sotto effetto dell’alcol. Stando ai primi accertamenti, i romeni avrebbero chiesto da bere agli indiani e subito sarebbe scoppiata la rissa.

La pattuglia di guardie ha chiesto rinforzi alla centrale operativa della Sorveglianza italiana, che ha inviato in piazza Matteotti altre due guardie. È intervenuta anche una pattuglia della polizia locale, ma alla vista delle divise la maggior parte dei litiganti è scappata. Quelli rimasti sono stati identificati e allontanati.

Scompiglio e paura tra i passanti, tra cui una famiglia di turisti con le valigie che è fuggita a gambe levate. Gli agenti hanno cercato di identificare i fuggitivi con le telecamere ma la rissa è scoppiata in un punto in cui molti di loro erano coperti dagli alberi. Nel giro di mezz’ora tutti erano spariti.

© riproduzione riservata