Martedì 14 Settembre 2004

Rubano sigarette dal distributore Arrestati due romeni a Treviglio

Avevano appena rubato 90 pacchetti di sigarette da un distributore automatico e, mentre stavano per fuggire, sono stati sorpresi in flagrante da una pattuglia dei carabinieri di Treviglio che li ha fermati e arrestati. È quanto capitato a due giovani romeni di 29 e 22 anni, che questa mattina intorno alle 4.40 hanno forzato e svuotato il distributore automatico di sigarette in piazza Primo Maggio a Treviglio, vicino alla stazione dei treni.I due romeni, sprovvisti di permesso di soggiorno, avevano trafugato le sigarette, nascondendole in uno zaino per poi scappare a tutta velocità. Il furto, però, non è sfuggito ai carabinieri che si trovavano nella zona e che sono subito intervenuti per bloccare i ladri.

Nel corso delle perquisizioni, i militari dell’Arma hanno trovato nello zaino, oltre al bottino, anche il grimaldello usato dai due extracomunitari per scassinare il distributore.

Per i due romeni sono subito scattate le manette: sono stati trasportati al carcere di Bergamo con l’accusa di furto in flagranza di reato. Domani saranno processati per direttissima.

(14/09/2004)

l.moretti

© riproduzione riservata

Tags