Lunedì 01 Novembre 2004

Scout dispersi nei boschi di Endine Gaiano Rintracciati nella notte grazie al cellulare

Brutta avventura, fortunatamente risoltasi senza problemi, per un gruppo di scout che la scorsa notte si è perso nei boschi di Endine Gaiano. È successo ieri sera dopo che il gruppo «Bergamo secondo (Seriate)» era partito in mattinata per una gita. In una quindicina, la compagnia di ragazzi, di età compresa tra i 16 ai 18 anni, si è diretto sul monte Torrezzo, sopra Monasterolo, per poi tornare verso Endine Gaiano. Sulla strada del ritorno, un gruppo formato da un giovane disabile e una ragazza infortunatasi alla caviglia ha rallentato il cammino insieme a due capi-scout. Mentre il resto del gruppo è tornato verso casa, i quattro si sono attardati nei sentieri e sono stati sorpresi dal buio, senza riuscire a trovare la strada per tornare in paese.I due capi-scout hanno quindi dato l’allarme con il cellulare per essere soccorsi. Allertata la protezione civile, i quattro giovani sono stati rintracciati intorno alle 2 di notte nei boschi tra Val Maggiore e San Felice, località di Endine Gaiano. I due ragazzi e i capi scout stavano bene e sono stati condotti a casa.

(01/11/2004)

fa.tinaglia

© riproduzione riservata

Tags