Giovedì 26 Giugno 2014

Sequestrati 50 anelli d’argento

Cinesi con scritta «Made in Italy»

Dogana dello scalo di Orio

Nell’ambito dell’attività di repressione dei traffici illeciti, i funzionari dell’Ufficio delle Dogane di Bergamo, in servizio nella Sezione operativa territoriale di Orio al Serio, hanno scoperto 50 anelli d’argento con fallace indicazione d’origine.

Gli articoli, di origine cinese, erano contenuti in una spedizione proveniente da Hong Kong e riportavano stampigliata la scritta «Made in Italy». La merce è stata sequestrata e il titolare della ditta importatrice è stato denunciato all’Autorità giudiziaria per violazione dell’art. 4, comma 49, della L. 350/2003 (falsa indicazione di origine).

© riproduzione riservata