Sub a caccia di rifiuti nel lago Dal fondale spunta un triciclo

Sub a caccia di rifiuti nel lago
Dal fondale spunta un triciclo

Seconda giornata di Fondali Puliti a Iseo con i volontari che hanno ripulito il lago dai rifiuti. Recuperati piatti, bicchieri, utensili da cantiere e addirittura un triciclo.

Alla manifestazione del 17 maggio hanno fatto da cornice da un lato i pannelli fotografici con la storia del Gruppo Sommozzatori Iseo – uno splendido spaccato di subacquea e storia del lago dagli anni settanta, fino alle più recenti attività del Gruppo – dall’altro i pannelli di promozione delle cultura dell’acqua promossa dall’associazione sportiva Ysei Sub Diving Club. Associazioni che hanno organizzato la logistica della giornata a Iseo, in collaborazione con l’amministrazione comunale.

In apnea, con bombole o con rebreather... Con colori e nomi differenti... Ma i subacquei erano tutti uniti per pulire i fondali del lago... ancora una volta!

Posted by Fondali Puliti on Domenica 17 maggio 2015

Nonostante il temporale notturno l’acqua in superficie si è mantenuta abbastanza chiara e le ricerche, da parte dei subacquei, hanno iniziato a dare i primi frutti in poco tempo. Dall’acqua sono affiorati piatti, bicchieri, materiale ferroso, utensili da cantiere e da giardino, vasi e diverse canne da pesca. Il recupero più «simpatico» della giornata è stato un vecchio triciclo completamente incrostato dalla fauna del lago.

Alla fine della «raccolta» il furgone della Protezione Civile, messo a disposizione dall’amministrazione comunale di Iseo, è partito con il carico materiale da conferire in discarica. Prossimo appuntamento con la Manifestazione Fondali Puliti sarà domenica 24 maggio sul lungolago di Pisogne (Bs) con il Gruppo Sub Vallecamonica.


© RIPRODUZIONE RISERVATA