Urta un’auto con il tir e poi scappa Pirata scoperto dalla Polizia locale
Foto d’archivio

Urta un’auto con il tir e poi scappa
Pirata scoperto dalla Polizia locale

Un camionista bergamasco è stato rintracciato dalla Polizia intercomunale di Leno dopo che si è dileguato dalla zona di un incidente da lui provocato.

Ha urtato un’auto con il suo tir a rimorchio e poi si è dato alla fuga. Solo le testimonianze dei passanti e le immagini delle telecamere di videosorveglianza hanno consentito di risalire a un camionista bergamasco. Il fatto è avvenuto sabato a Pralboino, in provincia di Brescia, in via Canossi. Il camionista non si è fermato e ha proseguito nel suo viaggio. Parecchie le persone che si sono fermate per soccorrere la donna visibilmente sotto choc. Uno dei testimoni oculari ha addirittura provato a inseguire il mezzo pesante, ma senza successo. L’uomo ha però fornito moltissimi particolari utili a rintracciare il pirata. La vittima sarà interamente risarcita del danno causato alla sua Golf, mentre il camionista a causa della fuga, oltre al ritiro dei punti dalla patente, dovrà anche pagare un’ammenda che potrebbe arrivare anche fino a 1.200 euro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA