Venerdì 01 Ottobre 2010

Deroghe al Contratto nazionale
sciopero alla FBM Hudson

Dopo gli scioperi negli stabilimenti metalmeccanici di Same e di Brembo e N&W Global Vending, anche alla FBM Hudson di Terno d'Isola, storica società metalmeccanica che occupa circa 200 lavoratori, è stata proclamata un'ora di astensione dal lavoro. L'agitazione si svolgerà lunedì 4 ottobre alla fine di ogni turno.

Gli scioperi di questi giorni seguono l'accordo tra Federmeccanica, Fil e Uilm con cui si prevede la possibilità di deroghe al Contratto nazionale attraverso l'inserimento di un articolo che porta il titolo di «Intese modificative del Contratto collettivo nazionale di lavoro». Per la Fiom Cgil «l'introduzione delle deroghe è un nuovo atto contro i lavoratori, visto che è stata eseguita senza loro mandato e senza chiedere loro che cosa ne pensassero. Con l'intesa separata sulle deroghe, Fim, Uilm e Federmeccanica cancellano, di fatto, il contratto di lavoro».

fa.tinaglia

© riproduzione riservata