Martedì 30 Agosto 2011

Fondo rischi dei Consorzi Fidi
Un milione dalla Camera di Commercio

La Camera di Commercio di Bergamo mette a disposizione un fondo di € 1.082.000,00 da erogare ai consorzi fidi operanti in provincia di Bergamo per rafforzare il fondo rischi e ampliare quindi la loro capacità di concedere garanzie.

Sono beneficiari i consorzi fidi in possesso dei seguenti requisiti:
- essere iscritto all'Unità di informazione finanziaria (Uif);
- essere in regola con il pagamento del diritto annuale camerale;
- essere espressione, affiliato o fare capo ad associazioni di categoria rappresentate nel Cnel;
- avere realizzato nel corso del 2010 un volume di operazioni garantite a favore delle piccole e medie imprese con sede legale od operativa in provincia di Bergamo pari ad almeno il 10% dell'ammontare complessivo delle garanzie complessivamente rilasciate nel 2010;
- avere utilizzato i precedenti contributi camerali per almeno i 2/3 dell'importo erogato.

I Confidi devono svolgere la propria attività nel rispetto delle norme comunitarie in materia di aiuti di Stato e destinare il contributo a incremento del fondo di rischi per la copertura di insolvenze di imprese con sede legale od operativa in provincia di Bergamo.

Il fondo in dotazione sarà ripartito tra i Confidi secondo i seguenti criteri:

a)
65% del fondo in proporzione all'ammontare delle garanzie in essere al 31 dicembre 2010, con riferimento ai finanziamenti erogati dagli istituti di credito convenzionati, a favore di imprese con sede legale od operativa in provincia di Bergamo;

b)
35% del fondo in proporzione all'ammontare delle garanzie rilasciate nel corso del 2010, con riferimento ai finanziamenti erogati dagli istituti di credito convenzionati, a favore di imprese con sede legale od operativa in provincia di Bergamo.

L'importo massimo assegnato a ciascun confidi non può superare il 25% del fondo in dotazione. La domanda di partecipazione, va redatta su apposito modulo e può essere inviata solo per via telematica all'indirizzo [email protected] dal 6 settembre al 30 settembre 2011.

Bando e modulistica scaricabili dal sito www.bg.camcom.it

e.roncalli

© riproduzione riservata