Venerdì 01 Giugno 2012

Vela, Oracle arruola Cms
L'azienda di Zogno anche in F1

Nell'America's Cup la «sfida» si gioca anche tra bergamasche. Tra le aziende orobiche che mettono a disposizione delle varie squadre le proprie competenze c'è anche la Cms Spa di Zogno, che nei mesi scorsi si è aggiudicata una commessa (la seconda) da parte dell'Oracle Team Usa, vincitrice dell'ultima edizione.

L'azienda in questione, infatti, che produce centri a controllo numerico per la lavorazione di materiali compositi, plastica, pietra, vetro, legno e metallo, ha messo a punto macchine per la lavorazione dei modelli per la realizzazione dello scafo e della coperta e per la loro stessa lavorazione.

Ma il connubio tra un nome di spicco della manifattura brembana e brand sportivi si estende anche alla Formula Uno, dato che Cms ha messo a punto macchine a controllo numerico a cinque assi per realizzare manufatti in carbonio per Lotus e McLaren.

E, per restare in tema di mercato dell'auto, l'azienda bergamasca proprio in questi giorni sta ultimando una commessa per la Fiat di Pomigliano, a cui fornirà macchine (attualmente in fase di collaudo) per la rifilatura della plancia della nuova Panda.

L'azienda di Zogno (che conta 500 dipendenti, di cui circa 200 occupati alla sede di Levate), guarda soprattutto all'estero e di recente ha acquisito un'importante commessa sul mercato americano.

Leggi di più su L'Eco di venerdì 1° giugno

m.sanfilippo

© riproduzione riservata