Martedì 06 Agosto 2013

Internazionalizzazione
Bando prorogato

La Giunta della Regione Lombardia, su proposta dell'assessore alle Attività produttive, Ricerca e Innovazione, Mario Melazzini, ha deciso di rifinanziare con 500.000 euro il "Bando voucher per l'internazionalizzazione". Si tratta di una misura che permette alle piccole e medie imprese di ottenere finanziamenti, appunto sotto forma di voucher, per acquisire servizi di consulenza, partecipare a missioni commerciali all'estero e partecipare a fiere internazionali all'estero.

Lo stanziamento iniziale per il 2013 era di 5,8 milioni (1 milione di Regione Lombardia e 4,8 milioni delle Camere di Commercio). Il bando prevede tre "finestre" temporali per la presentazione delle domande (marzo, maggio e settembre).

MERCATI ESTERI - "Dato che - spiega Melazzini - in occasione delle prime due 'finestre', le risorse sono state esaurite molto rapidamente, a testimonianza dell'utilità della misura e di quanto le imprese la ritengano utile, abbiamo deciso di stanziare l'ulteriore somma di 500.000 euro per aiutare le nostre aziende ad aprirsi ai mercati esteri. I mercati internazionali, in un momento in cui la domanda interna è in contrazione, rappresentano infatti uno sbocco fondamentale".

a.ceresoli

© riproduzione riservata

Tags