Agevolazioni e sgravi fiscali Rimborsi Irpef, a Bergamo 405 milioni

Agevolazioni e sgravi fiscali
Rimborsi Irpef, a Bergamo 405 milioni

Busta paga «pesante» ad agosto per gran parte dei contribuenti: il mese passato è stato erogato il conguaglio Irpef per i lavoratori che hanno maturato un credito nei confronti dello Stato.

Complessivamente, secondo gli ultimi dati, riferiti alle dichiarazioni 2017, nelle tasche degli italiani sono arrivati 20,5 miliardi di euro, in quelle dei contribuenti lombardi 4,378 miliardi e in quelle dei bergamaschi 405 milioni di euro. Numeri in crescita rispetto all’anno precedente (in un range che va dal +5 al +6,9%) che confermano un aumento che prosegue da anni.

Ad alleggerire la pressione fiscale, con un conguaglio in positivo, sono anche gli incentivi e sgravi fiscali: dalle detrazioni delle spese sanitarie (sia prestazioni che medicinali) ai bonus per le ristrutturazioni degli edifici, la riqualificazione energetica di fabbricati e appartamenti (cifre generalmente importanti, restituite in dieci anni), dalle agevolazioni per gli interessi sui mutui per la casa a quelle per le polizze vita e infortuni. Tutti insieme possono concorrere ad abbassare l’imposizione fiscale, fino ad arrivare in un caso su due a essere addirittura creditori nei confronti dello Stato.

Approfondisci di più l’argomento acquistando a 0.99 euro la copia digitale de L’Eco di Bergamo del 10 settembre

© RIPRODUZIONE RISERVATA