Giovedì 02 Settembre 2004

Coldiretti alla Fiera di Sant’Alessandro per far conoscere la campagna alla città

La Coldiretti arriva alla Fiera di Sant’Alessandro in programma dal 4 al 12 settembre con un obiettivo: lanciare un programma che rinsaldi il rapporto di amicizia tra città e campagna. «Nello stand di Campagna Amica - spiega il presidente della Coldiretti, Franco Gatti - i visitatori della fiera potranno degustare e acquistare prodotti genuini, conoscere la storia dell’agricoltura bergamasca, imparare a leggere le etichette ed avere la possibilità di parlare e confrontarsi con i produttori agricoli».

Il calendario delle iniziative è corposo: sabato alle 11 verrà offerto l’aperitivo con i prodotti della terra orobica, alle 16 si potrà seguire la lavorazione del formaggio caprino e alle 17 ci sarà la degustazione della formagella della Valle Seriana. Nei dieci giorni di apertura della fiera la Coldiretti presenterà una fitta serie di iniziative.

«Si potranno conoscere le fasi di lavorazione dei formaggi, dalla raspatura del Formai de Mut all’assaggio di formaggi come il taleggio, il quartirolo, la formagella della Valle Seriana, dalla degustazione dei vini alla smielatura - puntualizza Rossana Brembilla, responsabile del progetto Campagna Amica -. Sono tutti appuntamenti per conoscere e apprezzare la realtà agricola bergamasca, che è una realtà economica molto vivace e particolarmente seguita, ma che va meglio conosciuta e apprezzata. Lo dimostrano le molte iniziative delle 25 Fattorie Amiche, apprezzate dalla famiglie perché i bambini imparano a conoscere la realtà produttiva primaria mentre i genitori scoprono prodotti genuini».

Lo stand della Coldiretti distribuirà anche materiale didattico per le scuole e guide degli agriturismi orobici. Sabato 10 settembre, dalle 9 a mezzogiorno, sempre in fiera si terrà anche il convegno "Ortaggi di 1ª e 4ª gamma in provincia di Bergamo: un distretto integrato che produce agricoltura", promosso dal Pob, Produttori ortofrutticoli bergamaschi, il consorzio costituito nel 1996 e che oggi conta 19 soci.

(02/09/2004)

fa.tinaglia

© riproduzione riservata

Tags