Calcio provinciale, soffre la Vertovese Volano Medolago, Pianico e Almè
la formazione del Medolago

Calcio provinciale, soffre la Vertovese
Volano Medolago, Pianico e Almè

L’AlbinoLeffe torna al successo, piega 1-0 il Pontedera e avanza nelle posizioni di primo livello del campionato. In Serie D continua il grande momento dello Scanzorosciate.

Partiamo dal top, da chi un passo avanti importante, addirittura per poter pensare al traguardo più prestigioso, lo ha già fatto. Siamo nelle serie minori ma poco conta: praticamente perfette sono state due formazioni, geograficamente una dalla parte opposta all’altra in provincia di Bergamo, il Medolago in Seconda categoria e il Pianico in Terza. Gli isolani sono arrivati a quota dieci vittorie consecutive, per la squadra del piccolo centro alle porte del lago d’Iseo siamo a quota sette dall’inizio stagionale. Ha centrato solo un pari nello scorso weekend, ma in Prima categoria continua la fuga dell’Almè, primo con 7 punti di vantaggio sulla Falco.

E perché invece non pensare all’obiettivo playoff per le formazioni di casa nostra nelle serie che contano? L’AlbinoLeffe torna al successo, piega 1-0 il Pontedera e vola nelle posizioni di primo livello del campionato. In Serie D continua il grande momento dello Scanzorosciate: la formazione di mister Valenti pareggia sul campo della capolista Pro Sesto (0-0) e si mantiene al terzo posto sognando davvero in grande. La classifica dice bene anche alla Tritium, che piega la Virtus Ciserano Bergamo 1-0 e rimane ancorata alla zona playoff. In Eccellenza dopo l’ottimo avvio sono in calo Romanese e e Valcalepio, ma la squadra del momento è la Forza e Costanza, ora quarta a 3 punti dal primato.

Infine c’è chi piange e chi sorride: brutto momento per la Vertovese in Eccellenza, arrivata al terzo ko filato, mentre finalmente se la ride l’Acos Treviglio, che piega 2-0 il San Paolo d’Argon sempre più ultimo in Promozione.


© RIPRODUZIONE RISERVATA