Nasconde cocaina nelle mattonelle Ambivere, arrestato ventinovenne

Nasconde cocaina nelle mattonelle
Ambivere, arrestato ventinovenne

Nel pomeriggio di venerdì carabinieri in azione ad Ambivere: i militari della Stazione di Almenno San Salvatore hanno arrestato un giovane pregiudicato, clandestino.

In particolare i carabinieri, che stavano tenendo sotto controllo il giovane da diverso tempo, dopo averlo visto cedere alcune dosi di cocaina ad un uomo italiano del posto, lo hanno bloccato e sottoposto immediatamente a perquisizione personale.

Il 29enne era in possesso di un’ulteriore dose di cocaina già pronta per la vendita, oltre che di 120 euro in contanti. La successiva perquisizione è stata effettuata nel suo domicilio: qui sono state rinvenute, occultate in alcune mattonelle del soffitto, altre dosi di droga: 8 grammi di cocaina già divisi, circa 730 euro in contanti ritenuti provento dell’attività illecita e materiale vario per il confezionamento della sostanza stupefacente.

Il giovane è stato arrestato e trattenuto presso le camere di sicurezza della Compagnia di Zogno in attesa del giudizio direttissimo di sabato mattina.


© RIPRODUZIONE RISERVATA