Mercoledì 24 Novembre 2010

Da Vittorio al top
nella Guida Michelin

C'è anche Da Vittorio di Brusaporto fra i sei migliori ristoranti italiani secondo la Guida Michelin 2011. Oltre al ristorante bergamasco compaiono: Al Sorriso a Soriso (Novara), Dal Pescatore a Canneto sull'Oglio (Mantova), Le Calandre a Rubano (Padova), Enoteca Pinchiorri a Firenze, La Pergola a Roma. Il 2011 segna una conferma per l'Italia per quanto riguarda i ristoranti a tre stelle: restano sei i locali tristellati, come lo scorso anno, che hanno ottenuto il massimo punteggio della mitica guida rossa Michelin 2011 presentata oggi a Milano. Invariato anche il numero dei due stelle con 37 ristoranti come nel 2010, ma con due novità in entrata (e due uscite), mentre aumentano a 233 i locali che si fregiano di una stella rispetto ai 229 del 2010, con 32 novità.

La Lombardia, secondo la "bibbia" della gastronomia, è la regione italiana più ricca di stelle con 52 ristoranti. Due i tristellati lombardi: Da Vittorio - la new entry dello scorso anno - a Brusaporto (Bergamo) e Dal Pescatore a Canneto sull' Oglio (Mantova).

e.roncalli

© riproduzione riservata