Lunedì 09 Aprile 2012

Un concorso
sulla grappa

La sezione di Bergamo dell'Adid-Associazione Degustatori Italiani Distillati organizza il primo Concorso provinciale denominato “Spirito di Vite”. L'iniziativa vuole promuovere la valorizzazione del territorio di Bergamo e provincia attraverso uno dei prodotti che più caratterizzano il forte legame tra la terra, l'uomo ed il suo territorio: la grappa e i suoi derivati. Il concorso “Spirito di Vite” sarà una occasione di incontro tra i produttori di grappa e acquavite d'uva della Bergamasca, i degustatori diplomati Adid e i consumatori bergamaschi e non solo.

Tutti i prodotti in concorso saranno esposti durante l'annuale manifestazione della Fiera del Parco dei Colli (che si terrà il 20 maggio prossimo) e messi in degustazione al pubblico che vorrà parteciparvi. Saranno presenti i degustatori Adid che accompagneranno il pubblico alla scoperta di prodotti e produttori. Possono partecipare al concorso tutti i produttori, aziende vinicole e cantine con grappa e acquavite d'uva ottenute esclusivamente da materie prime provenienti dalla provincia di Bergamo. Il concorso è nato per valorizzare il prodotto grappa e acquavite d'uva e premierà le produzioni migliori nelle varie categorie. Per poter partecipare alla manifestazione, le aziende sono tenute a compilare la scheda di iscrizione in modalità cartacea oppure via web (la scheda di iscrizione e tutte le informazioni relative sono sul sito del concorso www.spiritodivite.it).

Per tutte le informazioni e la consegna dei campioni rivolgersi al “governatore” provinciale Adid, Marco Falconi, telefono 349 4131424, info@spiritodivite.it - adidbergamo@yahoo.it La Fiera del Parco dei Colli (via Valmarina n. 25, 24123 Bergamo, tel. 035.4530400 fax 035.57.75.30) arriva quest'anno alla settima edizione (l'anno scorso hanno visitato lo spazio fieristico oltre mille persone ) e per la prima volta ospiterà quest'anno la manifestazione dedicata alla grappa bergamasca accanto agli altri prodotti del territorio del Parco: animali d'allevamento, tartufo, formaggi, miele, frutti di bosco, birra, vino Valcalepio (e di conseguenza anche grappa e acquavite d'uva).

Nella giornata fieristica vengono inoltre organizzate mostre, rassegne, animazione per bambini. La fiera ha il patrocinio della Provincia di Bergamo, Comune di Bergamo, dei Comuni di Almè, Ponteranica, Torre Boldone, Mozzo Ranica, Valbrembo, Paladina, Sorisole, Villa d'Almè. «L'associazione Adid – spiega il governatore Marco Falconi, titolare della omonima trattoria di Ponteranica - è nata nel maggio 2001 ad opera di alcuni appassionati di grappe e distillati, è senza scopo di lucro e nasce da un'autentica passione: ricercare, tutelare e diffondere i valori della grappa e dei distillati e allo stesso tempo promuoverne la conoscenza in ordine al prodotto e ai suoi produttori. Facciamo cultura della degustazione oltre che del bere consapevole. Siamo contemporaneamente molto attenti allo sviluppo di un ruolo della grappa e dei distillati nel mondo enogastronomico e della ristorazione e cerchiamo di favorire il rapporto di conoscenza tra produttori e consumatori».

Roberto Vitali

fa.tinaglia

© riproduzione riservata