Cracco, Oldani, Cerea e... Donizetti Poker d’assi tra lirica e cucina

Cracco, Oldani, Cerea e... Donizetti
Poker d’assi tra lirica e cucina

Dopo il successo dell’aperitivo di venerdì s28 novembre in Domus guidato dallo chef Mario Cornali, nell’ambito della rassegna «il Gusto per la Lirica» va in scena all’interno del Teatro Donizetti, venerdì 4 dicembre, un’imperdibile serata di gala.

Dopo la prima dell’opera «La scala di seta» sarà il momento della cena di gala con show cooking degli chef stellati Carlo Cracco, Enrico e Roberto Cerea, Davide Oldani. La cena di gala «il Gusto per la Lirica» è in programma venerdì 4 dicembre, con in scena, impegnati ai fornelli per la prima volta insieme nel ridotto del celebre teatro, gli chef Carlo Cracco, Enrico e Roberto Cerea, e Davide Oldani.

Davide Oldani

Davide Oldani

Un’ occasione da non perdere per osservare gli straordinari interpreti dell’enogastronomia italiana realizzare una cena di gala pensata appositamente per esaltare la bellezza dell’opera, legandola all’eccezionalità dei sapori locali, ma non solo. A partire dalla selezione di vini curata dal talentuoso Luca Cinacchi, Direttore e F&B Manager del Café Trussardi e de Il Ristorante Trussardi Alla Scala di Milano, premiato quest’anno dal Touring Club Italiano come migliore direttore di sala d’Italia.

Chicco e Bobo Cerea

Chicco e Bobo Cerea

«Musica, cibo, sapori e cultura: il Gusto per la Lirica è il modo migliore per chiudere gli appuntamenti di questa stagione rendendo l’Opera evento a tutto tondo. Note di qualità, dal pentagramma alla tavola in una contaminazione culturale che rappresenta una novità per Bergamo. Perché anche in questo modo cresce e si costruisce l’idea del Teatro Donizetti come centrale nella vita culturale cittadina» - commenta Giorgio Gori, sindaco di Bergamo, sostenitore del progetto Donizetti Revolution - di cui «il Gusto per la Lirica» fa parte - sviluppato dal direttore artistico della Fondazione Donizetti, Francesco Micheli, per valorizzare il compositore bergamasco, Gaetano Donizetti, in assoluto uno dei più famosi al mondo, trasformando l’opera da forma di intrattenimento elitario a piacere per la collettività.

Il foyer del Teatro Donizetti

Il foyer del Teatro Donizetti
(Foto by Maria Zanchi)

L’esclusiva cena avrà luogo al termine della prima rappresentazione del «La Scala di Seta», e vi si potrà accedere su prenotazione: per informazioni mail ilgustoperlalirica@pernicecom.it , o telefonare allo 035/241227. Tutti gli ospiti della serata riceveranno in omaggio la Guida Oro i Vini di Veronelli 2016, vademecum delle eccellenze enologiche d’Italia, nato dal Seminario Permanente Luigi Veronelli fondato a Bergamo dal primo giornalista enogastronomico d’Italia. Il ricavato di tutta l’iniziativa sarà devoluto a sostegno della stagione lirica del Teatro Donizetti.


© RIPRODUZIONE RISERVATA