Sabato 26 Gennaio 2013

Volvo V40: stupisce
la Cross Country

Porte aperte nel weekend del 2 e 3 febbraio per l'atteso lancio italiano della nuova Volvo V40 Cross Country, edizione evoluta e senza compromessi della V40 già "famosa" per l'airbag che protegge il pedone in caso di collisione. Rialzata e resa ancora più sportiva e compatta, la V40 si muove ora con agilità su tutti i tracciati divenendo così un crossover a tutti gli effetti anche se la sicurezza e l'eleganza rimangono al primo posto nella filosofia costruttrice che tanto successo ha decretato alla casa automobilistica svedese.

La Cross Country è stata svelata per la prima volta al pubblico durante l'ultimo salone Salone di Parigi dove ha suscitato interesse per la sua ricca serie di dotazioni tecnologiche che la rendono, come molti altri modelli Volvo, una quattroruote dal forte tratto distintivo, "fuori dal coro". Il design degli esterni accentua la sua vocazione sportiva: la nuova griglia anteriore a nido d'ape ingloba il classico logo Volvo ed è "delimitata" da nuovi gruppi ottici a tecnologia Led.

All'interno dell'abitacolo invece il guidatore può sfruttare tutti i sistemi di assistenza alla guida e alla sicurezza attiva e passiva tra cui quelli che frenano automaticamnte la vettura quando il rischio di un tamponamento o di un incidente si fa più ravvicinato. Guidare sicuri insomma e nel rispetto per l'ambiente con livelli di consumi ed emissioni che crollano, rispettivamente, a 3,8 l/100km e 97 grammi di Co2 nelle versioni più risparmiose (tra le più interessanti della proposta Volvo).

Sul fronte dei motori si parte dal 1.6 a benzina disponibile in due livelli di potenza, 150 e 180 cavalli, per arrivare al 2.5 litri da 250 cavalli abbinato alla trazione integrale. A questi si affiancano i propulsori diesel 1.6 da 115 cavalli ed il 2.0 da 150 e 177 cavalli. Il listino di V40 Cross Country - segmento C premium - parte da 26.000 euro.

Daniele Vaninetti

e.roncalli

© riproduzione riservata

Tags