Mercoledì 27 Marzo 2013

Citroen e moda:
C1 Vanity Fair 10

La partnership tra due marchi prestigiosi, Citroën e Vanity Fair, ha come «comune denominatore», oltre alla creatività, al glamour e al carattere trendy, un'applicazione di riferimento. Nasce, infatti, nuova Citroën «C1 Vanity Fair 10», un'auto che pensa al femminile, un mix di stile, sicurezza e spaziosità.

Citroën, da sempre attenta a questo target, tra le motivazioni di acquisto, oltre al comfort, al design e ad un prezzo contenuto, ricerca una vettura «facile da vivere ogni giorno». Con questa nuova serie speciale, la casa transalpina crea un nuovo punto di riferimento nell'ambito delle vetture di forte personalità e alla moda.

L'obiettivo di nuova Citroën «C1 Vanity Fair 10» è di proporre una vettura innovativa, giovane e dinamica, con una spiccata personalità e dalla forte carica di simpatia. Ricordiamo che Citroën C1 si caratterizza per le dimensioni compatte (3,43 metri) ma che è in grado comunque di ospitare comodamente 4 persone a bordo, senza compromessi in termini di qualità, tenuta di strada e soprattutto in termini di sicurezza.

Dal suo lancio nel Maggio 2005, questa city car ha superato le 130.000 vendite in Italia, riscontrando un enorme successo tra il pubblico femminile (70% dei clienti). Nuova Citroën «C1 Vanity Fair 10» è una vettura completa, equipaggiata di climatizzatore, radio CD MP3 con presa Usb e Aux-In, bluetooth con funzione streaming audio, quattro airbag, fari diurni a Led che rendono inconfondibile e moderno il design della vettura, nata come vettura cittadina che fa tendenza anche grazie al tetto bicolore Glossy Black, per la prima volta disponibile su questo modello.

Il tetto Glossy Black si abbina perfettamente con le tinte esterne Vanity Red e Vanity White, i colori storici della rivista Vanity Fair. La nuova versione è caratterizzata, inoltre, da un abitacolo ricco di stile e al tempo stesso sobrio ed elegante.

Può essere arricchito con gli interni specifici Vanity Fair, di confezione sartoriale e realizzazione italiana: sedili bi-colore ton-sur-ton in tessuto Tech Leather con cuciture in doppio colore rosso/nero ed embossage del logo Vanity Fair in rilievo, pomello del cambio in morbida pelle, sportellino del vano portaoggetti in Tech Leather.

Personalizzazioni che traggono ispirazione dal mondo della moda negli abbinamenti dei colori (le cuciture bicolore), nel trattamento dei materiali (embossage, cuciture a vista, trattamento dei materiali) e nella confezione delle lavorazioni (lo sportellino in Tech Leather che si chiude come una borsa).

La personalizzazione di nuova Citroën «C1 Vanity Fair 10» prosegue all'interno grazie ai decori di aeratori, contagiri, tachimetro e maniglie interne in Glossy Black, abbinati al tetto. Sempre all'interno, lo stile Vanity Fair campeggia sui tappetini, grazie al prezioso emblema Vanity Fair in metallo.

Nuova Citroën «C1 Vanity Fair 10» è una vettura giovane e moderna, costantemente aggiornata e in linea con le ultime tendenze. È quindi pronta a far approdare i suoi futuri clienti sul «digital» per seguire tutte le ultime novità in fatto di moda, bellezza e celebrity, regalando un abbonamento di 12 mesi alla rivista Vanity Fair consultabile da smartphone e tablet.

Daniele Vaninetti

m.sanfilippo

© riproduzione riservata

Tags