Anche Marchionne  per la Fiat 500 Riva

Anche Marchionne
per la Fiat 500 Riva

Fiat 500 e Riva si sono scelte reciprocamente. Questa potrebbe essere la motivazione che sta alla base della nascita della Nuova 500 Riva, svelata lunedì 27 giugno negli omonimi cantieri nautici di Sarnico, presenti giornalisti e troupe televisive di mezza Europa oltre all’ad di Fca Sergio Marchionne.

Da una parte la storia dei motoscafi Acquariva e Acquarama. Dall’altra l’arrivo della Fiat 500 più bella di sempre. Ancora: due miti che s’incontrano nel segno dello stile e della qualità. Sempre di mezzi per viaggiare si tratta anche su «superfici» diverse. «Abbiamo portato Riva in una macchina» ha sottolineato nei giorni scorsi il fondatore, ingegner Carlo. E gli interni della nuova citycar - compreso il mogano - sono stati disegnati e costruiti davvero senza compromessi.

La nuova Fiat  500 Riva

La nuova Fiat 500 Riva

Ispirata alla Dolce Vita contemporanea (ma anche a quella del Boom economico nel Dopoguerra) e prodotta in soli 500 esemplari numerati, la Nuova versione acquista il suo fascino maggiore in versione cabrio ma è anche proposta in versione chiusa. Testimonial del nuovo prodotto, frutto di due scuole del Made in Italy, è l’attore Adrien Brody, premio Oscar 2003 (miglior attore nel film «Il Pianista»), arrivato in gran segreto sul lago d’Iseo alcune settimane fa per girare lo spot televisivo con la colonna sonora delle celebre canzone «La Mer».

Adrien Brody

Adrien Brody

Il blu della carrozzeria, il verde della linea che la impreziosisce, la capote richiudibile premendo un solo tasto, la preziosità del cruscotto, la connettività ampliata ne fanno un «piccolo yacht» su strada.

Vedere la «star» delle 500 sui pontili dei cantieri Riva, mentre i giornalisti salgono e scendono dai motoscafi-leggenda di questa azienda del Gruppo Ferretti, è uno spettacolo nello spettacolo. La selleria bianca, la cura dei particolari esterni e interni sino all’impiego del titanio, la scelta di andare oltre le 500 unità dell’edizione speciale per proporne altre duemila di serie nei prossimi due anni, la dice lunga sulla volontà di portare a termine questa partnership.

La nuova Fiat 500 Riva

La nuova Fiat 500 Riva

La sensazione è quella di essere di fronte ad una piccola cabriolet cittadina e chic. Tutto concorre a far risaltare questa immagine. L’eccellenza ma per tutti i giorni. Con gli ordini si parte da luglio.

D. V.


© RIPRODUZIONE RISERVATA