Lancia Ypsilon Nuova proposta

Lancia Ypsilon
Nuova proposta

Dedicata a una clientela sofisticata e sempre più attenta allo stile, esordisce la nuova Lancia Ypsilon Black and Noir.

La serie speciale del modello leader in Italia nel competitivo segmento B rinnova l’attitudine urbana ed elegante della Fashion City Car. Quello dell’eleganza, d’altronde, è sempre stato il tema dominante che ha guidato le evoluzioni di un modello che festeggia una storia lunga 34 anni e costellata da 34 serie speciali. E dopo 34 anni e quasi tre milioni di unità vendute, Lancia Ypsilon ha appena fatto registrare, tra gennaio e aprile, il miglior quadrimestre della sua storia. In Italia, con oltre 24.200 unità vendute, e il 15% di quota, Ypsilon ha confermato la leadership nel suo segmento ed è stata la seconda auto più venduta in assoluto sul mercato.

Per questa nuova serie speciale, gli stilisti Lancia hanno optato per una carrozzeria «double color» in nero lucido, su calandra, portellone e fiancata, mentre il tetto e il cofano sono nero opaco. Il contrasto tra il nero opaco e il nero lucido conferiscono alla nuova Ypsilon Black and Noir carattere. Tra i luminosi riflessi dei due punti di nero spiccano infatti il motivo Chevron lucido e opaco del montante su cui compare un emblema classico di Ypsilon: l’Elefantino. Questo logo, che ha caratterizzato otto serie speciali della Ypsilon, nella nuova Black and Noir fa un tuffo nell’eleganza più classica. Questo insieme viene esaltato dal tocco del più classico dei metalli, l’oro, tornato di grande tendenza e totalmente reinterpretato nelle sfumature e nelle lavorazioni.

Per la Ypsilon Black and Noir è stato sviluppato l’accento di luce Rose Gold satinato, una firma che rende inconfondibile la nuova serie speciale. All’esterno, impreziosisce il logo Ypsilon sul portellone posteriore, i loghi sui cerchi e il nuovo Elefantino Rose Gold. Le scelte estetiche si ritrovano nell’abitacolo. Di serie viene offerta la radio integrata con comandi al volante, Bluetooth e ingresso USB.


© RIPRODUZIONE RISERVATA