Nissan X-Trail Nuovi motori

Nissan X-Trail
Nuovi motori

Nuova gamma di motori per Nissan X-Trail, il crossover pensato per la famiglia e per l’avventura, adesso ancora più versatile ed efficiente.

Due nuovi motori, uno diesel e uno benzina, con ridotte emissioni di CO2 e minori consumi, abbinabili a cambio manuale a sei marce, cambio automatico Xtronic o cambio automatico a doppia frizione (DCT) a sette velocità. I clienti potranno inoltre scegliere fra due o quattro ruote motrici, in funzione delle proprie esigenze. Jean-Philippe Roux, General Manager della divisione crossover di Nissan Europe, ha commentato: “Nissan X-Trail è più accattivante che mai con questa nuova offerta di propulsori. Qualunque sia l’idea di avventura, c’è una versione di X-Trail su misura per ogni cliente”. Il nuovo motore diesel è un’unità dCi da 1,7 litri e 150 CV; disponibile in versione 2WD e 4WD, con cambio manuale a sei marce o automatico Xtronic CVT. Si tratta di un propulsore tecnologicamente avanzato, che introduce importanti novità quali l’intercooler aria/acqua per il raffreddamento dei gas di scarico e il sistema Selective Catalytic Reduction (SCR) in grado di ridurre le emissioni di NOX.

Il nuovo motore benzina è un DIG-T da 1,3 litri e 160 CV, abbinato esclusivamente a due ruote motrici e cambio automatico a doppia frizione DCT. Il nuovo motore è caratterizzato da una testata più compatta, nuovi iniettori, nuovo turbocompressore con valvola “e-waste gate” a controllo elettronico e rivestimento spray dei cilindri per ridurre l’attrito e aumentarne la resistenza. Soluzioni tecniche che garantiscono migliori prestazioni, maggiore piacere di guida, unitamente a minori emissioni, minori consumi e minori costi di esercizio.

Il cambio DCT a doppia frizione, novità assoluta per la gamma X-Trail, grazie anche all’assenza del convertitore di coppia, offre un’erogazione fluida della potenza, cambi di marcia immediati e migliori accelerazioni da fermi, per un’esperienza di guida ancora più piacevole e divertente. Inoltre, il sistema di innesto marce elettromeccanico e il peso contenuto contribuiscono a migliorare l’efficienza di questo cambio. I nuovi propulsori di X-Trail rispettano i più recenti standard Euro6d-Temp in materia di emissioni.


© RIPRODUZIONE RISERVATA