Volkswagen Tiguan Nel weekend porte aperte

Volkswagen Tiguan
Nel weekend porte aperte

La nuova Tiguan sarà protagonista del weekend porte aperte del 14 e 15 maggio in tutte le concessionarie Volkswagen. In occasione del lancio commerciale i clienti avranno modo di conoscere dal vivo la nuova generazione di uno dei pilastri della gamma.

Come primo Suv costruito sulla base del pianale modulare trasversale MQB, la nuova Tiguan spicca per sicurezza, funzionalità e comfort. La seconda generazione è disponibile in tre allestimenti specifici per l’Italia - Style, Business ed Executive - e con un’ampia gamma di motorizzazioni. L’offerta di motori a benzina parte dall’1.4 TSI 125 CV mentre alla base dei Turbodiesel debutta sulla Tiguan l’1.6 TDI 115 CV, particolarmente adatto al nostro mercato per cilindrata e potenza.

Un’altra novità è anche il potente biturbo 2.0 BiTDI 240 CV, motore al vertice di una gamma Diesel che comprende anche i 2.0 TDI 150 e 190 CV. Per quanto riguarda la sicurezza, molti sistemi di assistenza alla guida all’avanguardia sono disponibili di serie già dall’allestimento di accesso Style. Tra tutti spiccano il Front Assist con funzione di frenata di emergenza City e il riconoscimento pedoni integrato, il Lane Assist, la frenata anticollisione multipla Multicollision Brake, il cofano motore attivo per la protezione di pedoni e ciclisti e il rilevatore di stanchezza Fatigue Detection.

La nuova Tiguan

La nuova Tiguan

Grazie alle moderne tecnologie di infotainment, sulla nuova Tiguan si può rimanere sempre connessi. App Connect, di serie su tutta la gamma italiana, permette l’integrazione dei dispositivi Apple e Android che possono essere così gestiti direttamente dallo schermo del sistema di infotainment. Inoltre, grazie a Apple CarPlay e Google Android Auto, si può ascoltare la musica in streaming, utilizzare Google Maps o Apple Mappe come sistema di navigazione o ancora interagire con i social network attraverso gli assistenti Siri o Google Now, quindi senza mai distrarsi dalla guida.

La nuova Tiguan si distingue anche per un significativo aumento dell’abitabilità oltre che della capacità di carico. Più spazio si traduce in maggiore comfort grazie anche a una nuova generazione di sedili dal migliore sostegno laterale. Il bordo basso del bagagliaio agevola le operazioni di carico/scarico e permette quindi di sfruttare agevolmente tutti i 1.655 litri di capacità massima con divano posteriore abbattuto (che in più scorre longitudinalmente con un’escursione 18 cm). I prezzi partono da 27.550 euro per le versioni a benzina (1.4 TSI 125 CV Style) e da 28.750 euro per le Turbodiesel (1.6 TDI da 115 CV Style).

D. V.


© RIPRODUZIONE RISERVATA