Hamburger  di patate

Hamburger
di patate

Per preparare questi hamburger di patate iniziate facendo bollire le tre patate in acqua salata, dovranno essere ben cotte.

Una volta cotte sbucciatele e schiacciatele grossolanamente con l’aiuto di una forchetta, non fate questa operazione con lo schiacciapatate altrimenti gli hamburger risulteranno eccessivamente compatti. Grattugiate ora il mezzo zucchino con una grattugia dai fori larghi ed unitelo alle patate schiacciate. Sbattete l’uovo con i 25 grammi di parmigiano grattugiato, aggiungete sale pepe e, se l’avete, mezzo cucchiaio di paprika dolce. Ovviamente a questi hamburger possono essere aggiunte le spezie e gli aromi che preferiamo, come ad esempio l’erba cipollina o la menta. Mescolate al composto di patate anche le uova sbattute finché il composto non sarà omogeneo. A questo punto prendete delle palline di composto con le mani, compattatele e appiattitele leggermente, passatele poi nel pangrattato. Disponete tutti gli hamburger su una teglia foderata di carta forno e cuocete a 180°C per circa 20 minuti. Queste dosi sono adatte per preparare circa sei o sette hamburger.

Ingredienti (per 2-3 persone)
3 patate
1 uovo
25 g di parmigiano grattugiato
mezzo zucchino
sale
pepe
paprika dolce
pangrattato


© RIPRODUZIONE RISERVATA