Whatsapp: doppia spunta blu Indica che il messaggio è stato letto

Whatsapp: doppia spunta blu
Indica che il messaggio è stato letto

Nella serata di mercoledì 5 novembre WhatsApp ha introdotto silenziosamente una novità nel suo client di messaggistica: le doppie spunte blu.

A cosa servono le doppie spunte blu su WhatsApp? Semplicemente indicano che il messaggio è stato letto dal destinatario e svolgono la funzione della fantomatica e vociferata «terza spunta» che il team non ha mai confermato e introdotto.

Di conseguenza da ora (anche se per il momento il servizio non ha raggiunto tutti gli utenti, sta arrivando gradualmente) avremo una singola spunta che indica che il messaggio è stato inviato, una doppia spunta grigia per indicare che il messaggio è stato recapitato e una doppia spunta blu per indicare che il messaggio è stato letto.

Inoltre, se si tiene il dito premuto sul messaggio che abbiamo inviato, si noterà che è ora disponibile un nuovo tasto «Info», facendo tap su di esso sarà possibile scoprire a che ora è stato consegnato il messaggio al destinatario e a che ora è stato letto.

Se volete usare WhatsApp, inoltre, a quanto pare sarete obbligati a farlo solo ed esclusivamente tramite l’app ufficiale di WhatsApp: alcuni utenti stanno ricevendo messaggi che comunicato loro il blocco del loro account di WhatsApp a causa dell’utilizzo di client alternativi come Disa.im.

La spiegazione ufficiale del blocco fornita da WhatsApp è che i client alternativi potrebbero violare la vostra privacy rubandovi informazioni personali, dunque oltre a non essere stati autorizzati sarebbero anche poco sicuri. Per sbloccare l’account, gli utenti dovranno disinstallare l’app in questione, installare WhatsApp ufficialmente e a quel punto contattare dall’interno dell’app il supporto.


© RIPRODUZIONE RISERVATA