Mercoledì 09 Ottobre 2013

Esce «Gratitude»
il libro di Jovanotti

I 25 anni di musica, passioni, vita di Jovanotti finiscono in un libro: Gratitude (Einaudi), in libreria dal 10 ottobre. Ad annunciarlo è lo stesso artista sul suo profilo Facebook. «È il racconto di tanti anni in cui la musica ha governato la mia vita dalla mattina a notte fonda mettendomi in contatto con tanta gente, tanta vita, molti posti - scrive Jovanotti -. Ci sono dentro le persone, le storie, le avventure, le perdite, le conquiste, l'amore, la vita, gli addii, gli incontri, le canzoni, i viaggi».

«C'è dentro la storia di un ragazzo con una passione feroce, una dedizione assoluta e una voglia di spaccare dirompente e totalizzante, per il gusto e la necessità di mettersi in contatto con il mondo, di morderlo, di fare qualcosa della propria vita facendo ballare la gente, più o meno. Una passione che invece di affievolirsi è cresciuta sempre e continua, molto anche grazie a chi l'ha condivisa e sostenuta».

Il libro era già contenuto nel megabox edizione limitata di «Backup». Nell'edizione data alle stampe c'è in più un'appendice sul tour negli stadi. «Gratitude - spiega ancora Lorenzo Cherubini - prende il suo titolo da un pezzo dei Beastie Boys, una delle band che mi hanno influenzato di più nel fare il mio mestiere. Gratitude vuol dire gratitudine e leggendo il libro è probabile che si capisca il perché di questo titolo».

«Spero che vi piaccia e vi diverta pure, e che ci possiate trovare un po' delle emozioni che ci legano attraverso questo lungo viaggio che abbiamo fatto insieme, anche magari solo per un pezzo di strada più o meno lungo. Il tempo di riprendere il fiato e ripartire».

m.sanfilippo

© riproduzione riservata

Tags