I segreti dello spazio spiegati dagli astronauti

I segreti dello spazio
spiegati dagli astronauti

Cosa succede a un’astronauta in una stazione spaziale, e quando poi torna sulla Terra? Risponde in modo semplice e allegro a queste e a molte altre curiosità «Nello spazio con Samantha» (FeltrinelliKids), scritto da Samantha Cristoforetti («AstroSamantha») con Stefano Sandrelli, astrofisico e divulgatore.

Un libro per ragazzi ma godibile anche per gli adulti, disegnato come un colloquio con Anna e Luca, fratello e sorella che hanno vinto un concorso indetto dall’Agenzia Spaziale Europea e hanno avuto la possibilità di incontrare Samantha prima della missione e di scriverle mentre si trovava nello spazio. La storia di un’avventura straordinaria, accompagnata da illustrazioni, schede, grafici e piccoli esperimenti in orbita.

Un altro astronauta italiano, Umberto Guidoni, primo europeo a visitare la Stazione Spaziale Internazionale, firma con lo scrittore Andrea Valente «Otto passi nel futuro. Martino e Zioguido raccontano il mondo che verrà» (Editoriale Scienza). È una raccolta di brevi storie ambientate dal 2054 al 2254. Ognuna si realizza in un’epoca diversa, ognuna affronta un tema cruciale per l’umanità: la carenza di acqua, l’innalzamento dei mari, l’automatizzazione della routine quotidiana, con un occhio particolare, in ogni capitolo, all’esplorazione dello spazio.

Accanto alla narrazione, schede e approfondimenti utili e interessanti sui temi affrontati. Molto poetico e adatto ai più piccoli l’albo illustrato «Il primo ippopotamo sulla Luna» di David Walliams e con le illustrazioni di Tony Ross (L’Ippocampo). Due ippopotami sognano di essere i primi a sbarcare sulla luna: una favola sul potere dei sogni, sul coraggio e sull’amicizia. 
Sabrina Penteriani


© RIPRODUZIONE RISERVATA