Venerdì 03 Giugno 2011

La natura
si fa borsa

Voglia di estate e voglia di natura incontaminata. Tra boho e neosafari, tra un mood country e un po' romantico e un'eleganza ispirata allo stile coloniale c'è  Furla che sceglie materiali naturali, sfumature ispirate ai colori del deserto e del tramonto, e intrecci effetto handmade.

Feije è una shopping passe-partout: in juta color miele, intrecciata come una stuoia, è riscaldata dai dettagli in cuoio invecchiato. I profili tagliati al vivo regalano un tocco casual ma bon-ton a questa borsa. Poi c'è Anemone che è una cesta morbida in rafia colorata con finiture in cuoio e vernice: un modello classico per l'estate, rivisitato in chiave più urbana, grazie ai dettagli in pelle e alle righe multicolor etno-chic. Infine c'è Nerin, una borsa a mano dall'appeal contemporaneo, in nappa e pelle soft, intrecciata come se fosse un canestro. Per tutti i gusti.

fa.tinaglia

© riproduzione riservata

Tags