Giovedì 03 Novembre 2011

Il vintage in mostra
ai Musei Mazzucchelli

Il Festival del Vintage torna ai Musei Mazzucchelli, a Ciliverghe di Mazzano, nel Bresciano, con la seconda edizione di «Made in Vintage, la moda oltre il tempo». Una manifestazione che parla e racconta di moda, anche grazie a una mostra che resterà aperta fino a marzo dal titolo «Valentino e Yves Saint Laurent nella collezione Poma Swank».

La manifestazione si svolgerà il 5 e il 6 novembre e sarà caratterizzata da una selezione di circa 20 espositori tra i più qualificati in Italia, tra i quali Art House di Bergamo, ma anche Franco Jacassi, uno dei più importanti collezionisti in Italia, che sarà presente con preziosi pezzi unici griffati, da Chanel a Dior, da Balenciaga a Versace, da Vionnet a Roberta Di Camerino. Di grande rilievo poi la mostra, con più di 70 creazioni dei due grandissimi stilisti realizzate dall'inizio degli anni '70 alla metà degli anni '80: «Quindici anni di moda italiana e francese, un capitolo della mia vita - ha raccontato la stessa Swank -: vestiti che rappresentano gioie e dolori, momenti di felicità, di solitudine e di speranze di una giovinezza impegnata, ricca di scelte e compromessi». Due sarti amatissimi da Anna Maria Poma Swank, come lei stessa ha sottolineato: «Il loro stile rifletteva in maniera diversa la mia personalità: Valentino, incontrato e amato da subito soprattutto per i suoi tailleur da giorno che sostituivano i cappotti in loden verde, e poi Yves Saint Laurent, con i suoi pantaloni dal taglio maschile, addolciti da civettuole camicie di seta. Valentino era colui che mi rendeva un oggetto prezioso da adorare, da ammirare, YSL è il sarto della donna bella, sexy ma indipendente, la donna moderna che si veste per piacere a se stessa. Due amici che ricordo e ricorderò sempre con la nostalgia dei nostri incontri».

Il weekend all'insegna del vintage sarà animato da alcune iniziative che coinvolgeranno visitatori ed espositori. Sabato un gioco premierà con un buono di spesa i visitatori che arriveranno con il look vintage più originale o coloro che sapranno crearsi il look più originale e d'effetto all'interno della mostra, anche grazie all'aiuto e alla consulenza dei vintagisti presenti. Domenica invece sarà presente Ketty Cinieri - scenografa e vintage stylist - che realizzerà acconciature e make up anni '40 e '50. Per info www.museimazzucchelli.it.

fa.tinaglia

© riproduzione riservata

Tags