Giovedì 03 Novembre 2011

Da Gandino sbarca a Torino
La Camicia Scarlatta va in mostra

Sarà esposta a Torino dall'11 novembre la Camicia Scarlatta riprodotta da un pool di imprese per il 150° dell'Unità d'Italia, con materiali e foggia legati a quelle realizzate nel 1860 a Gandino per la Spedizione dei Mille. Il progetto, presentato la scorsa primavera, vede ora riconosciuta la propria valenza in un contesto di prestigio: nel Museo di Scienze Naturali del capoluogo piemontese sarà infatti allestita sino all'8 gennaio 2012 la mostra «La chimica e l'Unità d'Italia», curata dall'Archivio Scientifico e Tecnologico dell'Università di Torino con il dipartimento di Chimica Industriale dell'Università di Genova.

La Scarlatta sarà esposta nella sezione dedicata la colore, quale tributo all'arte tessile e tintoria della Val Gandino. Alla tiratura celebrativa limitata e numerata (la numero 1 è destinata al presidente Napolitano) si è già aggiunta una seconda tiratura disponibile entro Natale. La camicia, ridisegnata e attualizzata dal giovane stilista Angelo Reggiani, è dotata del ricamo celebrativo autorizzato dalla Presidenza del Consiglio, realizzato con filato sensibile anticontraffazione, prodotto da Radici Group.

fa.tinaglia

© riproduzione riservata