Lunedì 07 Maggio 2012

Testimonial disegnata
per Butterfly Twists

La giovane pittrice milanese Daniela Conte ha dato un volto, un look e una personalità alla fanciulla che veste le pieghevoli Butterfly Twists. È in questo modo che il brand inglese ha presentato la nuova collezione primavera/estate, con sei tavole che illustrano come e quando indossare queste ballerine, famose per essere ripiegabili e quindi custodite in borsa per lo strategico cambio scarpa dopo la sofferenza dei tacchi.

«Creare la donna Butterfly Twists - ha detto Daniela Conte - è stata una grande sfida. Ho dovuto indirizzare l'istinto verso una forma di creatività per me nuova: la creazione di un personaggio che esprimesse il concept di un prodotto di moda. Una volta posata la matita sulla carta, però, mi sono trovata nel mio mondo ed ho cominciato a disegnare. La definizione del volto, degli abiti, delle ambientazioni ha richiesto un lungo studio e la produzione di molti schizzi. Il punto di partenza è stato il dipinto e la sperimentazione di diverse tecniche per arrivare poi alla semplificazione estrema dell'illustrazione».

Butterfly Twists nasce nel 2009 a Londra per iniziativa di 4 ragazzi che hanno esordito aprendo un negozio monomarca nel quartiere Shoreditch. Da quel momento sono state vendute oltre 100 mila paia di ballerine nel mondo.

fa.tinaglia

© riproduzione riservata

Tags