Domenica 13 Luglio 2008

I più amati dalle donne?I capelluti, possibilmente ricci

Calvi e stampiati al bando, ma anche chi porta i capelli corti corti. Alle donne il maschio piace «capelluto» e, possibilmente, riccio. È quanto emerge da uno studio condotto dall’associazione «Donne e qualità della vita», presieduta dalla sessuologa Serenella Salomoni, su un campione eterogeneo di 500 italiane, di età compresa fra i 18 e i 54 anni, intercettate nelle ultime due settimane sulle principali spiagge italiane.

Il partner «capellone», secondo gli psicologi, sarebbe però la leva scatenante della maggior parte delle sofferenza d’amore femminili: per il 23% delle pazienti si è dimostrato inaffidabile, troppo egoista e narciso, mentre secondo il 19% era insopportabile per il suo essere vanesio, tanto da guardarsi sempre allo specchio per controllare che i capelli fossero a posto. Il 15% proprio non sopportava che il Sansone di turno consumasse quantità industriali di shampoo e balsamo e il 12% si lamentava del fatto che lui trascorresse molto più tempo di lei in bagno, sempre per colpa dei ricci ribelli da sistemare.

Tra i personaggi noti anche per la folta criniera detiene la palma del più attraente per il gentil sesso Massimo Giletti, che batte per un soffio l’idolo delle teenager Riccardo Scamarcio. Buon piazzamento anche per il cantante Francesco Renga, seguito a ruota dal rugbista Mirko Bergamasco.(13/07/2008)

fa.tinaglia

© riproduzione riservata

Tags