Anche un gioiello combatte il cancro Parrucche per le donne malate

Anche un gioiello combatte il cancro
Parrucche per le donne malate

Gioielli buoni per una buona causa. Perchè questo significa parlare di bellezza e di una lotta, parallela alla ricerca e alle cure, contro il cancro.

Il brand Agapanthus, realtà artigianale che ha una base anche a Bergamo, in via Tasso 1, ha deciso di devolvere il 10% degli acquisti natalizi a Cancro Primo Aiuto, una onlus che si occupa di gestire i malati nei primi passi della malattia.

Questa onlus ha base a Monza e l’idea che è nata è finalizzata a sostenere il «progetto parrucche» che ha sportelli attivi in moltissimi ospedali in Lombardia tra cui il Papa Giovanni di Bergamo e la Casa di Cura San Francesco. Un progetto importante per le donne malate di cancro, perchè aiuta quelle che non si possono permettere una parrucca.

Un’idea emotivamente molto forte e con un’attenzione a un dettaglio, quello estetico, che non è da sottovalutare, ma che va ad abbracciare la donna nella sua globalità e nel suo sentirsi femminile.

Agapanthus è una linea di gioielli dal sapore delicato e artigianale, ispirata dalla passione per i viaggi, per l’arte, per le pietre preziose e, in assoluto, dalla ricerca del bello espresso nella creazione di ogni pezzo dall’equilibrio tra forme e colori.


© RIPRODUZIONE RISERVATA