Venerdì 02 Aprile 2010

Via Priula: antichi
percorsi in mostra

Da Bergamo a Coira, lungo la Via Priula e antichi percorsi alla scoperta di natura, cultura e tradizioni. È il titolo della mostra che viene presentata con un nuovo allestimento del Museo di Scienze Naturali Caffi di Bergamo. Si tratta di una esposizione temporanea prevista dal 3 aprile al 5 settembre 2010.

La mostra descrive il percorso storico e commerciale che era possibile effettuare lungo alcune antiche vie. Innanzitutto la cinquecentesca Via Priula, che da Bergamo attraversava il Passo San Marco arrivando a Morbegno in Valtellina. E ancora la sua prosecuzione in Valchiavenna, percorrendo la Strada dei Cavalli fino a Chiavenna.

Da qui era possibile raggiungere Coira, attraverso il Passo del Settimo in Val Bregaglia e l'Engadina oppure valicando il Passo dello Spluga e addentrandosi negli orridi della Via Mala. Infine, il percorso storico che metteva in comunicazione la Val Brembana e i Grigioni per il transito di greggi e merci al tempo della Serenissima. Antichi percorsi che oggi costituiscono anche piacevoli escursioni alla scoperta della geologia alpina.

Per maggiori informazioni clicca qui

r.clemente

© riproduzione riservata

Tags