Sabato 26 Febbraio 2011

C'è «Calusco da vivere»
La festa tra vie e piazze

Sarà un fine settimana all'insegna della manifestazione «Calusco da vivere» quello dell'Isola bergamasca, con spettacoli, giostre, divertimenti e attrazioni, promossa dalla neonata Associazione nazionale federazioni italiane per la valorizzazione del prodotto tipico italiano, sezione di Calusco d'Adda, che ha così il suo debutto sul territorio dopo la costituzione a gennaio.

«Calusco da vivere» prende il via sabato, alle 10, con gli stand nelle vie del centro storico di Calusco: piazza San Rocco e le vie Manzoni, Vittorio Emanuele, dell'Assunta, Roma, Rimembranze e piazza San Fedele. Alle 15 la Millennium Marching Band di Verdellino rallegrerà con le sue note il paese; quindi alle 16 il taglio del nastro inaugurale di benvenuto alla nuova associazione e alle 16,30, in piazza San Fedele, concerto, karaoke, musica jazz e spettacoli vari; al centro civico «San Fedele» verrà inaugurata la mostra fotografica di Tripodi; alle 22 chiuderanno gli stand.

Domenica, apertura alle 9 degli stand con i prodotti tipici italiani; alle 10,30 inizia il mini festival buskers con artisti di strada per le vie del paese, burattini e clown; alle 14, mini circo per bambini e adulti con attrazioni; alle 14,30 sarà presente in piazza San Fedele il cantante Nikoana, sosia di Renato Zero: all'anagrafe Domenico Pansera, da ormai tantissimi anni è il sosia ufficiale dell'eccentrico cantante. Alle 17,30 ancora musica, con il tributo a Vasco Rossi proposto dal gruppo «Assedio Rock», e ancora spettacoli con Pandemonium Teatro che presenterà «Ceneri»; ci saranno anche il battesimo della sella con pony e asinelli per i bambini, gite con carrozze del Settecento e giostre, fino alle 20.

a.ceresoli

© riproduzione riservata