Lunedì 17 Settembre 2012

Mercato agricolo
nel weekend

Doppio appuntamento nel fine settimana per il «Mercato agricolo e non solo» che si terrà sabato mattina 22 settembre in piazzale Alpini a Bergamo e domenica mattina 23 settembre a Corna Imagna. L'iniziativa - promossa dalla rete di economia solidale Cittadinanza Sostenibile con l'associazione appositamente creata Mercato&Cittadinanza - mira a promuovere la filiera corta e una sensibilità eco-sostenibile.

Il progetto ha ottenuto il finanziamento della Fondazione Cariplo e ha il patrocinio e un contributo dal Comune di Bergamo, oltre che il sostegno dell'Università e presenta diverse articolazioni. La più evidente è il mercato vero e proprio: ci saranno formaggi e salumi, vini e olio, frutta e verdura, miele e conserve di frutta… delle aziende agricole del territorio e inoltre cacao, cioccolato, caffè, tè, riso…. importati dalle botteghe del commercio equo e solidale.

Tutti prodotti non solo «a filiera corta» ma realizzati nel rispetto dei diritti del lavoro e dell'ambiente. Un'ottima offerta per il consumatore attento. Nelle prossime edizioni altri produttori si alterneranno e si aggiungeranno. Come accade in ogni edizione, il mercato è accompagnato da varie iniziative.

Nell'edizione cittadina, la sera prima alll'Urban Center alle ore 21 verrà presentato il libro «Finanza per indignati» di Andrea Baranes, presidente della Fondazione Culturale Responsabilità Etica. A fianco del mercato è funzionante un Punto ristoro della coop. La Magnolia, che offre piatti preparati con i prodotti del mercato.
Inoltre:
- laboratorio-dimostrazione di restauro e restyling mobili a cura di coop. Biplano.
- animazione grandi e piccini con il Laboratorio Natura Materiale a cura di Ceea Cg
- dalle 11 alle 12,30, all'Urban Center, incontro «Banca Etica: istruzioni per l'uso» rivolto a cittadini, associazioni, cooperative, piccoli produttori, Gas, con presentazione delle iniziative culturali e dei prodotti di Banca Etica.

A Corna Imagna, in località Brancilione, il mercato ha come tema «I vitigni della bergamasca».
Eventi della giornata:
- dalle 10,30 alle 12, laboratorio in piazza di pigiatura, fermentazione e torchiatura dell'uva a cura di Mauro Villa, dell'azienda agricola Cà Verde di Almenno S.S.
- tutta la mattinata: degustazioni di vini a cura di Slow Food Valli Orobiche

Nel corso dei due mercati verrà distribuita gratuitamente la «Mappa di Bergamo eco-solidale» che presenta ben 91 punti eco-solidali, rigorosamente selezionati secondo precisi requisiti di ecosostenibilità.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata