Lunedì 02 Settembre 2013

Le sonate di Bach
in scena a Seriate

Atmosfera da «Illuminato Barocco», dai timbri musicali raffinati di flauto e clavicembalo dell'epoca, si ascolteranno venerdì 6 settembre alle 21, in Villa Tassis, in via Corti 6 a Comonte, per il penultimo appuntamento con «Concerti in villa 2013».

Alla quarta edizione, la rassegna promossa dall'Assessorato alla Cultura di Seriate, con la direzione artistica del maestro Attilio Bergamelli, omaggia la musica nella sua interezza, dalla classica alla popolare. Dopo il successo delle esibizioni precedenti, la prima dedicata al primo romanticismo, la seconda al tango appassionato, la terza alla musica sperimentale «classica contemporanea» di un giovane compositore seriatese, Daniele Ghisi, ora la bellezza e profondità di Johann Sebastian Bach nel concerto «Illuminato Barocco».

Vanessa Innocenti al flauto e Daniele Rocchi, altro giovane talento di Seriate, al clavicembalo, eseguiranno un programma monografico, dedicato ad alcune Sonate di Bach, dalla scrittura cameristica di pregevole raffinatezza e qualità, espressione sia della summa musicale barocca sia della musica tutta, riguardando uno dei grandi maestri e compositori della storia della musica, a ragion veduta considerato genio.

La serata è a ingresso gratuito, sino esaurimento posti.

fa.tinaglia

© riproduzione riservata