Giovedì 16 Luglio 2009

Quando il gallo canta
a Presezzo è tempo di palio

Quando il gallo canta in paese si fa gran festa, Anche quest’anno l’Amministrazione comunale di Presezzo ha organizzato la kermesse «Quando canta ol gal», con musica, corse dei galli e persino una sfilata d’alta moda. Quest’anno poi la manifestazione ha una novità: sarà itinerante, ovvero coinvolgerà le principali vie del paese, per fare in modo che tutta la cittadinanza possa partecipare alle iniziative. Si inizia sabato 18 luglio, presso il parcheggio di via Fantoni, con la prima tappa della corsa dei galli, prevista alle 19 e alle 20,30 relativa premiazione. Alle 21 ballo latino americano esibizione ed animazione con Latin Girl Style, intermezzi musicali a cura di Stefano Alessio.

Domenica 19, presso il Parco di via Sanzio, alle 19, seconda tappa della corsa dei galli, 20,30 premiazione del gallo che ha corso più veloce di tutti e, alle 21, musica country e western con il gruppo Mismountain Boys. Venerdì 24 luglio, presso l’arena del Centro culturale il Riccio, alle 16, graffiti e altro, alle 17 anguriamerende (con il caldo che fa una fetta di cocomero è proprio l’ideale), alle 20 premiazione della gara di graffiti, alle 21 concerto The Jhugglers e alle 22 concerto Liga 2, il tutto con giovani band musicali. Sabato 25, presso il parco di via Verdi frazione Ghiaie, alle 19 terza tappa della corsa dei galli, alle 20,30 premiazione e, alle 21, spettacolo dal titolo Tri coeur sul cabaret. Domenica 26 luglio serata all’insegna dell’alta moda.

Presso l’hotel Settecento e relativo parco alle 19 quarta tappa della corsa dei galli, alle 20,30 premiazione e, alle 21, spettacolo Casta Diva, regia del Maestro Marcello Merlini. Alcuni cantanti lirici, accompagnati dal pianoforte, interpreteranno arie di celebre opere. Inoltre sfileranno abiti da sera e da sposa creati dalla stilista Enrica Bonifaccio di Bonate Sopra. Pausa per circa una settimana e, poi domenica 2 agosto, presso il campo parrocchiale, sul sagrato della Chiesa, alle 16, ultima tappa della corsa dei galli e, alle 17, premiazione finale con relativa anguriata.

L’ultimo appuntamento è in calendario per sabato 8 agosto, sempre sul sagrato della chiesa parrocchiale, alle 20,30. Si tratta di un concerto in onore dei Santi Patroni di Presezzo tenuto dalla banda di Ardesio. La manifestazione, che ormai da diversi anni si svolge in paese, è organizzata dall’Amministrazione comunale di Presezzo, assessorato alle Politiche culturali, con il sostegno di vari sponsor privati. Uno dei momenti più particolari della manifestazione è rappresentato dalla cosiddetta corsa dei galli, dove appunto i simpatici pennuti vengono fatti correre lungo un tragitto.

e.roncalli

© riproduzione riservata