Martedì 26 Novembre 2013

Bolgare si prepara per il Natale

Si parte con Pietro Ghislandi

Pietro Ghislandi

Risate e gag a non finire, nella serata di sabato 7 dicembre al teatro-tenda di Bolgare: l’amministrazione comunale organizza uno spettacolo di cabaret con Pietro Ghislandi, attore bergamasco noto al pubblico per essere l’unico ventriloquo italiano. Tornerà al cinema con il film «La gente che sta bene» di Claudio Bisio che uscirà nelle sale prima di Natale. Di recente, Ghislandi è stato uno degli interpreti di «Io, Arlecchino», pellicola girata interamente in terra bergamasca.

Lo spettacolo del 7 dicembre – aperto dal dj Eros Locatelli - è solamente una delle moltissime proposte che l’assessorato alla Cultura del Comune di Bolgare organizza per l’ultimo mese dell’anno.

Tutte le iniziative si svolgeranno al teatro-tenda e rientrano nella rassegna “Un inverno coi fiocchi” che coinvolgerà le diverse realtà del territorio. Ad esempio le scuole, che hanno programmato serate per mercoledì 4, giovedì 5 e mercoledì 11 dicembre, e le associazioni del paese. L’Aido organizza per martedì 10 dicembre una serata sul tema «Io ho deciso di donare gli organi, e tu?». Non mancheranno il concerto natalizio della banda musicale che coinvolgerà anche i bambini della scuola primaria e si esibirà domenica 15 dicembre, e la polisportiva che, venerdì 20 dicembre, premierà «L’atleta dell’anno».

«Un inverno coi fiocchi» dà appuntamento a venerdì 6 dicembre con la commemorazione dei 50 anni dalla tragedia del Vajont, il 9 ottobre 1963, in cui persero la vita oltre 1.900 persone: Omar Rottoli interpreterà «Orazione Civile», monologo teatrale di Marco Paolini. La kermesse prosegue venerdì 13 dicembre con lo spettacolo di magia di «Duo lotus» e sabato 21 dicembre con Luciano Ravasio che proporrà il suo recital, accompagnato dalla «Garret Band».

Lo show di Ravasio sarà condito da canti natalizi in versione orobica e danze che si ispirano a tradizioni tipiche del territorio bergamasco. Domenica 22 dicembre Bolgare entrerà nel vivo del clima natalizio e, dalle 8,30 alle 20, il centro del paese ospiterà moltissime bancarelle. Lunedì 23 dicembre è prevista la serata «Fuori dal Comune»: momento per lo scambio degli auguri da parte dell’amministrazione comunale che premierà la realtà associativa più meritevole del 2013.

© riproduzione riservata