Giovedì 07 Novembre 2013

Tutte le mostre aperte nel weekend

Gamec, Luciano Fabro

Per chi ama l’arte sono tantissime le mostre aperte in questo weekend sia in città che in provincia

BERGAMO

ANATOLY OSMOLOVSKY

Alla Galleria Thomas Brambilla, via Casalino 25, mostra «Cadavre Exquis - Dodici Suicidi», personale di Anatoly Osmolovsky, in programma fino al 30 novembre. Orari: da martedì a sabato 14-19.

ANGIOLO ALEBARDI PURA PITTURA

Allo spazio Viterbi del Palazzo della Provincia, via T. Tasso 8, mostra «Angiolo Alebardi pura pittura»; in programma fino al 24 novembre.

ARTE & ARTIGIANATO

Nella sala Agazzi dell’Associazione Artigiani, via Torretta 12, mostra di pittura di Serenella Oprandi «Percorsi»; in programma fino al 30 novembre. Orari: da lunedì a giovedì 8,30-12,30 e 14-18; venerdì 8,30-12,30 e 14-19,30; sabato 15-19,30; domenica 10-12 e 18-19,30.

DIRTY LIFE

Alla Traffic Gallery, via San Tomaso 92, mostra «Dirty Life» di Orticanoodles, in programma fino al 7 dicembre.

FABRO E MALJKOVIC ALLA GAMEC

Alla Galleria d’arte moderna e contemporanea, via S. Tomaso 53, mostre «Luciano Fabro. Disegno In-Opera» e «David Maljkovic: Sources in the air», in programma fino al 6 gennaio. Orari: da martedì a domenica 10-19; giovedì 10-22.

GUIDA, E BASTA!

Nella sala Manzù della Provincia, via Sora, mostra fotografica di Mario Rota e Giuseppe Epis «Guida, e basta!»; in programma fino al 21 novembre. Orari: da lunedì a sabato 15-18; domenica 10-12 e 15-18.

IL CENTENARIO DELLA NASCITA DEL PITTORE PIERO URBANI

Al Circolo artistico bergamasco, via Malj Tabajani, mostra commemorativa in occasione del 100° anniversario della nascita del pittore Piero Urbani, in programma fino al 14 novembre.

IL SEGNO DELLA GRAFICA DA PICASSO A FERRONI

Alla Galleria Ceribelli, via S. Tomaso 86, mostra di incisioni e litografie di Picasso, Morandi, Bartolini, Freud e Ferroni, dal titolo «Miti, corpi, luoghi. Il ’900 nel segno della grafica»; in programma fino al 24 dicembre. Orari: da martedì a sabato 10-12,30 e 16-19,30.

IL TESORO DEI DUCATI VENEZIANI

Al Museo dell’Età veneta, al Palazzo del Podestà, in Città Alta, mostra «Il tesoro dei ducati veneziani trovati nel Convento di S. Francesco», in programma fino al 12 gennaio. Orari: da martedì a domenica 9,30-13 e 14,30-18.

IMMAGINI DI PIERA DRUSIN

All’Ars arte+libri, via Pignolo 116, mostra di fotografie «Personis e Zircostant» di Piera Drusin; in programma fino al 23 novembre. Orari: martedì, mercoledì, giovedì 14-18; venerdì e sabato 10-13 e 15-18.

INSEGNAMI A VOLARE

All’atelier Sirio, via Arena 5, mostra di Ugo Riva «Insegnami a volare-Tessuti e opere in dialogo»; in programma fino al 23 novembre. Orari: da lunedì a venerdì 8,30-12,30 e 14,30-18,30.

LA CITTÀ RISCOPRE PIERO CATTANEO

Alla Gamec in via S. Tomaso 53, al Palazzo della Ragione in Città Alta, nel palazzo della Provincia, all’Accademia Carrara di Belle Arti, Fondazione Adriano Bernareggi, mostra «Piero Cattaneo. La costruzione della forma. Itinerari di ricerca tra disegno, pittura e scultura»; in programma fino al 10 novembre.

LA MOSTRA SUL LAVORO MINORILE

Alla sede dell’Archivio di Stato, via Bronzetti 26, mostra documentaria «Da stelle a stelle. I pastorelli delle Alpi e l’Ente nazionale per la Protezione morale del Fanciullo», in programma fino al 29 novembre. Orari: lunedì, mercoledì e venerdì 9-15, martedì e giovedì 9-17, sabato e festivi chiuso.

LA STORIA DEL CAI DI BERGAMO

Al Palamonti, mostra «1873-2013 Montagne e alpinisti a Bergamo» per celebrare il 140° di fondazione del Cai bergamasco; in programma fino all’11 dicembre.

LE OPERE DI MENEGHETTI ALL’OSTERIA

All’«Osteria Via Solata», via Solata 8, in Città Alta, mostra di quadri della pittrice Paola Meneghetti; in programma fino al 31 dicembre.

LUMEN PRINT DI PEDRUZZI

Nella sala Viscontea del Passaggio Torre di Adalberto, in piazza Cittadella, mostra del fotografo bergamasco Danilo Pedruzzi «Lume print»; in programma fino al 20 dicembre.

MOSTRA-CONCORSO DI FOTOGRAFIA «CITTÀ DI BERGAMO»

Ore 15, ex chiesa della Maddalena, via S. Alessandro, apertua della mostra-concorso nazionale di fotografia «Città di Bergamo» organizzata dal Circolo culturale «G. Greppi>; in programma fino al 25 novembre.

OMAGGIO A MAFFIOLETTI ALLA POPOLARE

Alla sede della Banca Popolare di Bergamo, piazza Vittorio Veneto 8, omaggio ad Erminio Maffioletti nel centenario della nascita, con esposizione dell’olio su tela «Metamorfosi 1972». Orario: 8,20-13,20 e 14,40-16,10.

RELAZIONI RECIPROCHE

Sala alla Porta S. Agostino, mostra «Relazioni reciproche: sette coppie di artisti», fino al 24 novembre. Orari: da martedì a venerdì dalle 15,30 alle 19; sabato e domenica dalle 10 alle 12,30 e dalle 15 alle 19,30. Ingresso libero.

SACCHI AL MUTUO SOCCORSO

Allo spazio artistico della Società del Mutuo Soccorso, via Zambonate, mostra delle opere di Mario Sacchi; in programma fino al 17 novembre. Orari: da lunedì a venerdì 16-19,30; sabato e festivi 10-12,30 e 16-19,30.

SALVA CON NOME

Alla Galleria Vanna Casati, via Borgo Palazzo 42, mostra personale di Alessandra Baldoni «Salva con nome»; in programma fino al 30 novembre.

E IN PROVINCIA

BRUSAPORTO, CIMELI DELLE GUERRE MONDIALI

Al centro culturale, mostra rievocativa lungo i sentieri della storia, per non dimenticare i periodi di guerra, con cimeli, armi, bandiere, reperti, divise, elmetti, fotografie; in programma fino al 16 novembre negli orari di apertura della biblioteca e la domenica dalle ore 15 alle 17.

CALCINATE, DISEGNI E GRAFICA

In località Portico del Seminario, mostra collettiva di disegni e grafica «Anteprima»; in programma fino al 10 novembre. Orario: tutti i giorni 10,30-19.

CLUSONE, DAL TRIONFO SUI VIVI ALLA SCONFITTA DELLA CROCE

Al Museo della Basilica, mostra «La morte di Bruxelles» lettura moderna della Morte nei grandi trittici della pittrice belga Michelle Grosjean e «Ognia omo more» immagini del macabro in Bergamasca dal XV al XX secolo; in programma fino al 6 gennaio. Orari: da venerdì a lunedì 15-18,30.

MARTINENGO, LE OPERE DI ANGELICA BORALI

nella sala espositiva della Pro Loco, via Tadino, mostra personale di Angelica Borali «Lungo la via di casa»; in programma fino al 10 novembre. Orari: da lunedì a venerdì 9-12, sabato e festivi 9,30-12 e 15-18,30.

ROMANO DI LOMBARDIA, IL PANE SIMBOLO DI VITA

Al Museo d’arte e di cultura sacra, vicolo Chiuso 22, mostra dedicata al pane, quale antico elemento simbolo di vita e carico di molteplici significati; in programma fino all’8 dicembre. Orari: sabato dalle 9,30 alle 12 e dalle 15 alle 19,30; domenica e festivi dalle 15,30 alle 19,30.

S. OMOBONO TERME, CARTOLINE E DOCUMENTI SU VERDI

A Villa Ortensie, mostra di cartoline d’epoca, di lettere autografie, monete, quadri e medaglie su Giuseppe Verdi, a cura di Stefano Frosio; in programma sino all’8 dicembre e dal 27 dicembre al 6 gennaio. Orario: tutti i giorni 10-22.

SOTTO IL MONTE, ARTE SACRA DI GIUDICI

Nella sala civica del comune, in piazza Giovanni Paolo II, personale di arte sacra con opere di Carlo Maria Giudici; in programma fino al 13 novembre. Orari: feriali 15,30-17,30; sabato, domenica e festivi 11-12,30 e 16-18.

TORRE PALLAVICINA, QUELLO CHE L’OCCHIO NON VEDE

Alla Casa del Parco Oglio Nord, mostra fotografica «Quello che l’occhio non vede» di Alessio Ottoni; in programma fino all’8 dicembre. Orari: venerdì 17-24; sabato e domenica 9-24.

ZANICA, COLLETTIVA SUI LUOGHI EMOTIVI

Al centro socio culturale «Don Milani», piazza Repubblica, mostra collettiva «Frammenti di luoghi emotivi» dei pittori Giuseppe Albergoni e Giovanni Cuter; in programma fino al 17 novembre. Orari: da giovedì a sabato 16-18,30, domenica 10-12 e 16-18,30.

© riproduzione riservata