Lunedì 07 Luglio 2014

Giochi e falconieri

al Castello di Soave

Strada del Soave: vigneti con il Castello di Soave

Nell’immaginario collettivo, il volo degli uccelli rapaci ispira sempre un fascino particolare oltre ad essere spesso associato, complici film e sceneggiati televisivi, a storie cavalleresche ambientate nel Medioevo.

Non poteva esserci, dunque, miglior scenario del territorio della Strada del vino Soave, in cui si trova uno dei migliori esempi di manieri militari del Medioevo del Veneto, per la due giorni dedicata all’arte della falconeria, in programma dal 19 al 20 luglio 2014 ed organizzata dal Castello di Soave in collaborazione con la riserva di caccia di Torre Masino (VR) e il patrocinio del Comune di Soave.

Programma. Nel maestoso fortilizio, attorno a cui si sviluppano le mura che abbracciano il borgo medioevale di Soave, saranno esposti a partire dalle ore 10 un centinaio di uccelli rapaci, dalle aquile testa bianca, ai barbagianni, dai gufi alle poiane, dai falconi ai grifoni. Inoltre, in ciascuna delle due giornate, verso le ore 17, è in programma una dimostrazione di volo libero di svariate specie di uccelli rapaci, momento di forte attrazione per tutti ma specie per i bambini, ai quali sono riservati dei laboratori didattici sull’arte della falconeria (ore 11.30 e 15.30 in entrambe le giornate). Ingresso alla manifestazione: 9 euro a persona, compresa visita del Castello di Soave, gratuito per i bambini fino a 5 anni. Maggiori info: 349-3679224 o 340-8029746.

Giocare è una faccenda seria. Dopo aver ammirato il maestoso splendore degli uccelli rapaci, si può visitare anche il Museo del Gioco, che si trova a Soave all’interno di un parco (piazza Foro Boario 1), a pochi passi dalla sede della Strada del Vino Soave. Nel museo sono esposti giocattoli di ogni foggia, dai giochi antichi (riproposti in copia) alle bambole, dai giochi da tavolo alle trottole, dai giochi trainabili e carrettini ai giocattoli a tema. Ingresso: se si desidera vedere la collezione, il Museo è aperto dal martedì alla domenica (9.30-13/14-19, ingresso libero) mentre, se si desidera sperimentare qualche gioco, è necessario prenotare la visita guidata, che dura un’ora circa (ingresso 3 euro adulti, 2 euro bambini fino a 12 anni , tel. 333.7175790).

Info soggiorno: Strada del vino Soave, www.stradadelvinosoave.com tel. 045.7681407.

© riproduzione riservata