Domenica 07 Febbraio 2010

Atalanta, vittoria preziosissima
Contro il Bari decide Tiribocchi

ATALANTA-BARI 1-0
RETE
: 37' st Tiribocchi.
ATALANTA (4-4-1-1): Consigli 7; Garics 6,5, Talamonti 7, Manfredini 6,5, Bellini 6,5; Ferreira Pinto 6 (22' st Ceravolo 6), Padoin 6,5, Caserta 6 (29' st Chevanton 6,5), Valdes 7,5; Doni 7; Amoruso 6,5 (28' st Tiribocchi 7,5). In panchina: Coppola, Capelli, Volpi, Peluso. All. Mutti
BARI (4-4-2): Gillet 7; A. Masiello 6, Diamoutene 6, Bonucci 5,5, L. Masiello 6; Alvarez 6 (24' st Sestu 6), Gazzi 5,5, Donati 6, Koman (28' st Kamata 6); Barreto 5,5 (21' st Castillo 5,5), Meggiorini 6. In panchina: Padelli, Belmonte, Rivas, Stellini. All. Ventura.
Arbitro: Banti di Livorno.
Note: spettatori 15 mila circa. Ammoniti Manfredini, Doni, Barreto e Padoin.
Angoli 6-4 per l'Atalanta. Recupero 1'+4'.

Ci è voluta una prodezza di Tiribocchi, entrato da appena 9', per regalare nel finale all'Atalanta una vittoria pesantissima nella dura corsa alla salvezza. Se i nerazzurri non avessero prevalso, la situazione sarebbe diventata davvero precaria. Così, invece, le speranze di non retrocedere restano vive, anche se la bagarre è veramente incandescente.

Il ritardo dall'area salvezza si è ridotto da 4 a 3 punti, il problema è che quelle che si consideravano le concorrenti più abbordabili stanno strappando punti imprevisti (il Livorno uno contro la Juve, il Bologna uno contro il Milan, il Catania addirittura tre a Roma contro la Lazio) e che la rivale più vicina è diventata la Lazio. Lazio che ormai deve essere considerata seriamente in lotta per la salvezza, mentre l'Udinese si è tirata su in zona Cesarini contro il Napoli in virtù di un super Di Natale.

Il match di Bergamo si è rivelato difficile, com'era nelle attese, perché il Bari ha un attacco molto insidioso e una difesa molto solida. L'Atalanta è stata abile a non concedere spazi alle veloci punte avversarie e ha avuto un po' di problemi per sfondare. Quando sembrava che il risultato fosse ormai orientato verso lo 0-0, c'è stata l'azione vincente, costruita e finalizzata proprio dai due attaccanti che erano appena entrati, ovvero assist di Chevanton e gemma di Tiribocchi. Ancora una volta fondamentale. Risultato giusto, l'Atalanta c'è.

E c'è anche Consigli. Se il portiere nerazzurro non avesse salvato il risultato al 4' pt su un'incornata a colpo sicuro di Bonucci, forse ora dovremmo commentare una partita diversa e il futuro magari sarebbe ben più buio.

CRONACA
Atalanta in campo a Bergamo contro il Bari in un match assolutamente da vincere per rilanciarsi nella lotta salvezza. Schieramenti confermati: mister Mutti recupera Padoin e inserisce Caserta, inedita coppia centrale a centrocampo, mentre in attacco c'è Amoruso supportato da Doni. Tiribocchi, che era in dubbio alla vigilia, si siede in panchina.

PRIMO TEMPO
3': Consigli salva in angolo su Meggiorini.
4': spettacolare intervento di Consigli su colpo di testa da distanza ravvicinata di Bonucci.
8': conclusione alta di Ferreira Pinto da posizione abbastanza invitante.
26': bella azione Alvarez-Barreto-Meggiorini con l'Atalanta che si salva in angolo.
28': traversone di Valdes da sinistra, colpo di testa impreciso di Amoruso.
29': ancora un'incornata di Amoruso, stavolta su cross da destra di Garics, con palla alta sopra la traversa.
30': girata di destro di Barreto, salvataggio in corner di Talamonti quando la sfera sta per essere deviata in rete da Meggiorini.
39': passaggio filtrante in area, sulla sinistra, di Valdes per Caserta che, a tu per tu con il portiere, si fa respingere il tiro.
45': 1' di recupero.
46': fine del primo tempo, a terra resta Bonucci, infortunato, che rientra negli spogliatoi in ritardo.

SECONDO TEMPO
1': nessun cambio al rientro.
2': tentativo di sinistro al volo di Ferreira Pinto, mira imprecisa.
7': primo cartellino giallo, è per Manfredini.
14': ammonito Doni.
17': ammonito Padoin.
18': ammonito Barreto.
20': rasoterra di Valdes da fuori area con palla non lontana dal palo alla destra di Gillet.
21': entra Castillo per Barreto.
22': entra Ceravolo per Ferreira Pinto.
24': entra Sestu per Alvarez.
24': bordata al volo di Valdes dall'interno dell'area, palla leggermente alta.
26': grande controllo in area di Doni che si gira, ma il suo rasoterra è centrale ed è respinto da Gillet.
28': entra Kamata per Koman.
28': entra Tiribocchi per Amoruso.
29': entra Chevanton per Caserta.
33': Sestu sparacchia in curva una buona chance.
37' GOOL: da Chevanton palla filtrante a Tiribocchi che entra in area sulla destra e spara una bordata appena sotto l'incrocio dei pali alla sinistra di Gillet. Gol bellissimo e pesantissimo.
43': incursione di Valdes in area sulla sinistra, tiro forte che Gillet devia e la palla carambola sul palo opposto.
45': 4' di recupero.
49': fine, Atalanta-Bari 1-0.


m.sanfilippo

© riproduzione riservata